10 STRATEGIE LAMPO PER METTERE IL TURBO AL TUO SALONE E FESTEGGIARE IL NATALE CON CHI VUOI

10 STRATEGIE LAMPO PER METTERE IL TURBO AL TUO SALONE E FESTEGGIARE IL NATALE CON CHI VUOIIl Natale è alle porte, e se anche tu vuoi raccogliere i frutti del mese di Dicembre e non subire un rallentamento nei mesi di Gennaio e Febbraio, hai bisogno di “curare” il marketing e le clienti del tuo salone, pensandoci già da adesso, senza rimandare a domani.

In questo articolo potrai leggere alcune idee di marketing da sviluppare durante il periodo Natalizio. Vedremo assieme come costruire promozioni e quali strumenti utilizzare per farle conoscere ai tuoi clienti fissi e perché no, attirare anche qualche nuovo cliente, che di questi tempi non è affatto male, vero?

Segui e sopratutto metti in pratica questi consigli; il tuo Natale e sopratutto i mesi a seguire si trasformeranno in una miniera d’oro. Passa all’azione e smetterai di pensare che i clienti non vogliono più spendere i loro soldi nel tuo salone!

Se invece pensi di essere già a posto e che come prepari il tuo salone e quali attenzioni riservi alle tue clienti prima e dopo il periodo Natalizio vada già bene, smetti immediatamente di leggere questo aggiornamento e torna a cazzeggiare su Facebook.

Bene, ora possiamo cominciare!

Iniziare pianificando questo periodo e i mesi successivi comporta alcune domande che porteranno ad alcune decisioni:

  • Quali servizi e quali prodotti di vendita al dettaglio vogliamo spingere?
  • Quando lo facciamo e che cosa?
  • Quale budget abbiamo intenzione di destinare al marketing di Natale?

Un piano marketing di Natale non deve richiedere ore di tempo per essere realizzato o essere troppo complicato, ma hai bisogno di una mappa per sfruttare al massimo il potenziale del profitto che questo periodo promette. Nei seguenti passi condividerò con te quanto segue a tutto vantaggio del business del tuo salone e la bellezza delle tue clienti.

  1. Quali servizi e quali prodotti al dettaglio vuoi spingere?

Inizia la pianificazione andando ad analizzare i dati dell’anno scorso per sapere quale iniziativa ha funzionato e quale non particolarmente bene. Se una promozione non è stata particolarmente proficua, non abbandonarla del tutto, magari ha solo bisogno di essere leggermente migliorata, o di un rapido ritocco.

Ricordi quali mesi dell’anno scorso sono stati più tranquilli? Era Novembre? o forse l’inizio dell’anno? Gennaio o Febbraio?

Continua a leggere, più avanti ti darò importanti consigli per riempire i mesi più morti.

2. Quali promozioni volete costruire?

Non essere tentata di costruirne troppe. Meno è meglio e ricorda di dare la precedenza alla qualità, piuttosto che alla quantità. Troppe offerte all’interno del salone confondo le idee delle vostre clienti per non parlare delle idee dei vostri collaboratori.

Per riempire l’agenda del tuo salone a tutte le ore, in Novembre, potresti offrire la prenotazione del servizio colore, (in Novembre) perché si potrà ricevere uno shampoo o un condizionatore da 250ml per la protezione del colore compresi nel prezzo e in più prenotando in anticipo lo stesso servizio colore per il mese di Gennaio, ricevere un trattamento benessere gratuitamente durante lo stesso appuntamento. In questo modo avrete dato alle vostre clienti l’occasione di continuare il trattamento di mantenimento colore al proprio domicilio e contemporaneamente avrete la possibilità di poter far conoscere loro un trattamento specifico più idoneo al loro caso specifico durante il mese di Gennaio. Ottimo direi!

Inoltre faciliterai di molto il lavoro tuo e del tuo staff durante Dicembre, scongiurando così di mandare via qualche cliente perché sei troppo “occupata ad occuparti” di lavori lunghi.

Lo so adesso ti starai chiedendo: “ma figurati Angelo se mi dovrei mettere a regalare shampoo, condizionatori e trattamenti a tutte le clienti?…. Sei diventato matto?… Non sono mica Babbo Natale io!”

Beh niente paura, perché con le mie offerte sarò direttamente io in prima persona, che si occuperà di fornirti tutto il necessario per accontentare tutte le clienti che prenoteranno il servizio durante i mesi di Novembre e Gennaio e pertanto non dovrai sborsare un’ euro in più per accontentarle, guadagnandoci  l’agenda piena a tutte le ore di clienti soddisfatte che potranno anche usufruire di novità e trattamenti personalizzati.

3. Quando lo facciamo e che cosa?

Impostare e lavorare sulle iniziative per lo sviluppo del vostro salone d’acconciatura, che coinvolgano anche il vostro team, impone di non trasformare la messa in pratica delle idee a una “corsa dell’ultimo minuto” perché trascurare le iniziative e le idee di chi collabora con voi significa rimanere bloccati e non fare niente!

4. Non fate tutto da soli.

Non cercare di fare tutto da soli, piuttosto anziché delegare a caso tra i tuoi collaboratori, fai la cosa semplice di chiedere chi tra loro se la sente di mettere in pratica servizi specifici durante questo periodo di festa, e ricorda che i volontari tendono a svolgere i loro compiti molto meglio.

5. Che budget stai assegnando al marketing di Natale del tuo salone di parrucchiere?

E’ necessario investire soldi in attività promozionali se si vogliono raccogliere i frutti. Imposta un budget adesso se non vuoi rischiare di spendere i tuoi soldi inutilmente. Le spese a cui pensare sono la pubblicità sui media locali, la pubblicità su Facebook, le decorazioni natalizie, i materiali di marketing stampati per le offerte, spese per rinfreschi, vetrine e incentivazione del personale. Inoltre non dimenticate il costo delle promozioni legate all’acquisto dei prodotti. Offrendo solo servizi scontati rischi di farti percepire dalle tue clienti come uguale agli altri saloni d’acconciatura della tua zona.

Preferisco di gran lunga offrire un valore aggiunto di alta qualità rispetto agli sconti ed essere sicuro di costruire delle offerte personalizzate che ti portino un sostanziale ricavo per te, il tuo staff e le tue clienti, senza intasarti il negozio di prodotti che grazie alle genialate di qualche mio collega di passaggio, o del tuo attuale genialoide di rappresentante, [(non io :)], potrebbero rimanere per mesi sugli scaffali del tuo magazzino. Compreso il concetto?

6. Un’ errore frequente e potenzialmente fatale è quello di concentrarsi su una sola comunicazione usando solo un canale o un solo strumento, che molto spesso è Facebook se non addirittura solo il passaparola. Si ottengono risultati di gran lunga migliori se si utilizzano più strumenti promozionali che sono oggi a disposizione. Invia messaggi e aggiornamenti che riguardano le iniziative del tuo salone sfruttando quindi il tuo sito web, sempre che tu né abbia uno decente, cioè costruito per vendere la tua idea differenziante, i materiali del salone, la pubblicità, i vostri partner locali, aumentando così le probabilità di raggiungere il tuo target di riferimento.

Utilizzare una combinazione di questi strumenti di marketing migliora notevolmente le performance delle tue iniziative.

Non amo particolarmente le classiche pubblicità sulle riviste o radio locali, spesso sono costose, e spesso non raggiungono il tipo di cliente ideale per te. Tuttavia non sottovalutare il periodo Natalizio, in quanto i giornali e le radio stanno facendo un grande sforzo per attirare lettori e ascoltatori affamati di idee da realizzare durante le feste. Si possono spuntare prezzi interessanti e quindi prenota in anticipo i migliori spazi pubblicitari. La maggior parte delle redazioni dei giornali locali sono già a buon punto con la pianificazione delle uscite pubblicitarie dei mesi di Novembre e Dicembre.

Ma se il tuo budget non fosse abbastanza, come spesso capita, assicurati almeno, dal tuo rappresentante di zona, che abbia la flessibilità di costruire promozioni su misura per te (non credo proprio, comunque contenta te, contenti tutti), quindi contattami subito!

Perciò spero che i tuoi materiali promozionali di Natale siano già arrivati nel tuo salone e che ti permettano di ottenere ricavi interessanti e clienti soddisfatte. Non lasciate che i materiali rimangano dimenticati in un’angolo, ma piuttosto pensate se stanno dando il giusto messaggio, se sono abbastanza attraenti e della giusta dimensione. Inoltre dedica tempo ad imparare come comunicare correttamente con le tue clienti utilizzando il tuo personal blog/sito business web.

Dicembre vedrà il maggior numero di clienti frequentare il  tuo salone d’acconciatura, quindi non trascurare tale opportunità per proporre gratificazioni e novità. Controllate le scorte dei vostri materiali e prodotti e non esitate a contattarmi per ricevere offerte personalizzate e cucite sulle esigenze del tuo salone. Utilizza questo periodo tranquillo per ridurre al minimo problemi in seguito.

7. Come già approfondito in uno dei precedenti articoli trova il tempo per contattare imprenditori e negozi locali affini al mondo della moda per poter collaborare.  Scegli negozi e attività che abbiano un’obiettivo di pubblico simile al tuo: negozi di moda, ristoranti, negozi di abiti da sposa, bar, centri benessere, estetiste, fiorai! Si ottiene l’immagine e non dimenticate di restituire il complimento, ma ricordate di mettere in pratica!

8. Siccome ho deciso di aiutarti sul serio, continuiamo con i video di natale che sono un potente strumento di marketing.

Ma sono sicuro che ora ti starai chiedendo……”ma come Angelo, adesso mi tocca addirittura fare i video?….ma dai non scherzare!”

Già, carissima Parrucchiera, i video sono una divertente idea che deve coinvolgere anche il tuo staff, per dire grazie ai clienti fedeli e attrarre anche qualche cliente nuovo.

infatti i video sono un potente strumento di marketing, e le statistiche parlano da sole:

  • più di 1 miliardo di utenti unici visitano You Tube ogni mese.
  • oltre 6 miliardi di ore di video sono guardati ogni mese su You Tube, che è quasi un’ora per ogni persona sulla terra.
  • You Tube raggiunge più persone tra i 18 e 35 anni, rispetto a qualsiasi rete via satellite e una volta creato il tuo video sul tuo sito potrai linkarlo sul tuo social preferito o lo potrai utilizzare direttamente nella mail per spedirlo a tutti i tuoi clienti attraverso l’email marketing.

9. Prepara poi articoli informativi con consigli interessanti per i capelli delle tue clienti adesso! Lo devi fare perché poi a Dicembre sarai troppo occupata. Potresti raccontare una storia interessante intorno alla tuo salone o suggerimenti sulle tendenze moda del prossimo anno.

10. Non trascurare le decorazioni del tuo salone.

L’impostazione di una bella scena di festa è una potentissima idea e un dovere nei confronti delle tue clienti. Evita quindi di tirare fuori le decorazioni dell’altranno che saranno sicuramente tristi e trasandate, volantini e offerte fatte male con il panico di chi fa tutto di fretta! Decora l’esterno, aggiungi vasi con alberi di Natale, luci e fatti confezionare dal tuo fiorista una splendida corona natalizia. Trasforma la tua vetrina con decorazioni accattivanti, e se hai il negozio in una via di passaggio, considera di tenere l’illuminazione accesa anche di notte.

Ricorda di evidenziare le offerte speciali, commerciali, sottolinea quindi gli incentivi che offri a tutte le clienti in questo bellissimo periodo, ma ricorda di usare questi utili consigli gratuiti per vedere salire i profitti del tuo salone in men che non si dica!

Adesso vi saluto e continuate a seguirmi.

Angelo

 

 

 

6 pensieri su “10 STRATEGIE LAMPO PER METTERE IL TURBO AL TUO SALONE E FESTEGGIARE IL NATALE CON CHI VUOI

  1. Sara

    Grazie come sempre Angelo per i tuoi consigli.
    Ho gia preso nota, e anche se sara’ difficile metterli in pratica tutti, sono contenta perche’ mi hai dato un paio di spunti interessanti sui quali poter lavorare e sui quali non avevo mai ragionato.
    Buon lavoro.

    Rispondi
    1. Angelo Autore articolo

      E’ quello che voglio, sembrano idee ovvie, ma ti assicuro che a giudicare da quello che si vede in giro, non lo sono affatto.
      Grazie a te.

  2. Romina

    Bello il tuo articolo. Sono idee che già applico in parte. Avere un sito sempre a disposizione da poter consultare quando si ha del tempo a disposizione mi piace.
    L’idea del video su You Tube è parecchio carina, e sono convinta che i clienti rimarebbero sbalorditi. Ma te lo immagini….rido già adesso solo a pensarci. Io per ora sono ancora ferma alle schede clienti da far compilare, ma ci arrivo anch’io e poi non c’è ne sarà più per nessuno!!!
    Ciao Romina.

    Rispondi
    1. Angelo Autore articolo

      Grazie mille Romina, fate un passo alla volta e vedrai che ci arriverete anche voi.
      Continua a seguirmi e non temere.

  3. Monica Costa parrucchieri

    Grazie Angelo, come sempre i tuoi consigli sono molto interessanti e versatili, adatti ad ogni esigenza.

    Rispondi
    1. Angelo Autore articolo

      Grazie a te Monica e benvenuta.
      PS- Anche le tue competenze, i tuoi consigli professionali e di vita vissuta, mi sono stati e mi sono tuttora utili.
      A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *