COME RIEMPIRE DI CLIENTI IL TUO NEGOZIO DI PARRUCCHIERE E SMETTERLA DI DARE COLPA ALLA CRISI

COME RIEMPIRE L'AGENDA DEL TUO SALONE D'ACCONCIATURA DI APPUNTAMENTI E SMETTRLA DI DARE LA COLPA ALLA CRISI.Nel post di oggi suggerisco idee per ottenere nuovi clienti nel tuo salone d’acconciatura, rispondendo così alla domanda che molti parrucchieri si fanno e che è causa di frequenti gastriti e mal di testa, andando a risolvere il problema di ritrovarti con l’agenda degli appuntamenti vuota!

Dunque, se anche tu fatichi ad arrivare alla fine del mese, a pagare le bollette, i dipendenti e rimandi sempre i pagamenti dei tuoi fornitori, continua a leggere!

Smetterai di dare la colpa dei tuoi insuccessi alla crisi, o alle tasse, o a questo, o a quello, ma soprattutto ti sarà finalmente più chiaro quanto l’azienda e il rappresentante con cui lavori siano stati mai disposti a fare REALMENTE quello che definisco un “miglio” in più nei tuoi confronti!

Quello che leggi a gratis qui nel blog del Parrucchiere Vincente e che ti potrebbe venire letteralmente venduto a peso d’oro in un qualsiasi corso a pagamento, ti sarà utile per fare un confronto nella tua testa fra le differenze che passano tra me, (con il mio modo di lavorare) e il tuo attuale fornitore di prodotti.

Mi riferisco sia alle aziende in generale, ma anche al tuo attuale rappresentante “spiegatore” di prodotti, che molto probabilmente è rimasto fermo all’età della pietra pensando ancora di passare ogni tanto a farti visita per strapparti quell’ordinino scritto a mano sul foglietto, pensando che: “tanto me lo farà sicuramente!”, e poi chi si è visto si è visto!

Avrai così, attraverso gli strumenti che ti offro, (li devi trasformare in azione), la reale possibilità di riflettere e trarre le tue conclusioni!

Il concetto mi sembra chiaro, vero?

Bene, allora puoi continuare, altrimenti quello che leggerai non è per te!

COME FACCIO A TROVARE NUOVI CLIENTI PER IL MIO SALONE D’ACCONCIATURA E AVERE APPUNTAMENTI A TUTTE LE ORE?

  • Contatta le imprese locali nella zona del tuo salone d’acconciatura per ottenere nuovi clienti. Cerca tra i negozi e aziende che potenzialmente possiedono già una base di clienti affini al tuo target. Mi vengono in mente negozi di moda, ristoranti, negozi di abbigliamento da sposa, bar, centri benessere, estetiste, fiorai, fotografi, senza sottovalutare le grandi aziende della tua città.
  • Coinvolgi con una riunione il tuo staff, consegna a tutti un foglio di carta e una penna e fai scrivere loro qualsiasi idea di offerta che sia allettante. Lavorate assieme!
  • Costruite quest’offerta pensando al vostro cliente ideale, quello che avete sempre sognato, alle sue esigenze, ai problemi dei suoi capelli che vorrebbe risolvere. (Rileggiti e studia tutti i precedenti articoli del blog Parrucchiere Vincente se non ti è chiaro qualcosa)
  • Ricordate di mettere in primo piano un vantaggio reale immediato per il titolare del negozio locale e per il direttore generale della grande azienda.
  • Pensate in anticipo a tutti i passi e a tutte le condizioni concrete della vostra idea di business  in modo da mantenere il controllo della vostra offerta.
  • Spiegate come secondo voi sia possibile per entrambi ottenere nuovi clienti.
  • Avendo deciso in anticipo tu e il tuo staff la vostra offerta migliore, contattate di persona l’imprenditore o il titolare di negozio e spiegate come una partnership potrebbe premiare i propri clienti e aprire nuovi mercati per entrambi.
  • Occhio alle prime impressioni che sono fondamentali per attrarre nuovi clienti. Consiglio sempre di farvi scrivere e disegnare le cartoline delle vostre offerte in modo professionale.

“Con l’acquisto delle linee di prodotti da me rappresentate, sono in grado di fornire idee di business dagli standard elevati che sono direttamente proporzionali alla alta qualità delle linee da me rappresentate.” 

Il bello è che sarai solo tu a decidere se lavorare con me, traendo spunto da quello che leggerai e provando a metterlo in pratica. 

Solo tu!

Contattami subito per ottenere la possibilità di valutare sia i prodotti che le idee differenzianti legati ad essi e permetti che io lo faccia a mia volta con te, perché dispongo della reale possibilità di trasformarti in un Parrucchiere Vincente.

Perché dovresti?

Perché gli shampoo e i colori a base di bio-peptide complex che ti rifila il tuo rappresentante “spiegatore di prodotti”, devono permetterti un sostanzioso ricavo!  State promuovendo il vostro salone per una nuova base di clienti. Oggi non è più sufficiente avere solo prodotti buoni nel tuo salone per far entrare la cliente, perché semplicemente lo dà per scontato!

Adesso tirati fuori da quel negozio e comincia a muovere il fondoschiena di persona per cominciare a costruire relazioni significative con i tuoi futuri partner commerciali.

Non hai il tempo altrimenti il tuo salone si inchioda?

Niente paura, una soluzione esiste, prendi spunto e rifletti; continua a leggere:

Una delle differenze più curiose da conoscere per un Parrucchiere, consiste nel fatto che non  tutto il tempo che trascorri nel tuo Salone d’ Acconciatura è uguale e ti potrei fare due esempi:

  1. Il lavoro NEL il tuo negozio di Parrucchiere, che consiste nel parlare con i clienti, eseguire tagli, pieghe, servizi colore, risolvere urgenze, problemi che ogni giorno si presentano, parlare con il commercialista etc. etc.
  2. Il lavoro SUL tuo negozio di Parrucchiere, che avviene quando creiamo nuove opportunità, riorganizziamo le procedure interne, creiamo nuove strategie di vendita e marketing , ripensiamo al modo in cui facciamo le cose nel nostro salone.

Questi due tipi di lavoro hanno obbiettivi diversi.

Nel caso 1 farai in modo che il tuo negozio funzioni e che onori gli impegni presi nei confronti dei tuoi clienti, collaboratori e fornitori “spiegatori del prodotto” 🙂

Nel caso 2 stai facendo crescere il tuo Salone per portarlo ad un livello superiore.

Ed ecco quindi cosa succede:

se il tuo salone d’acconciatura non cresce come vorresti o se pensi che in fondo non sei ancora  in grado di sfruttare il tempo perché ” non c’è né mai abbastanza durante la giornata” è semplicemente perché stai dedicando troppo tempo a lavorare NEL tuo salone d’acconciatura e troppo poco a lavorare SUL tuo salone.

Elementare vero? Bene ora continuiamo!

RICERCA E CONTATTA TUTTI I FUTURI PARTNER LOCALI PER:

  • Una pagina sul loro sito web dedicato all’offerta del vostro salone.
  • Fornire loro volantini, cartoline e lettere di vendita da distribuire ai potenziali nuovi clienti.
  • Postare sui social network la pubblicità della tua offerta.
  • Consegnare dei buoni sconto.
  • Promuovere la tua offerta tramite la loro news letter.
  • Restituisci il complimento.

ADESSO IL SECONDO STRUMENTO FONDAMENTALE DI MARKETING PER LA RICERCA DI NUOVI CLIENTI PRESSO IL TUO SALONE E’ APPUNTO IL SITO WEB/BLOG DEL TUO SALONE:

Rendi il sito web/blog del tuo salone un’autentico attira clienti!

Internet per il tuo salone d’acconciatura è un’investimento essenziale, se si vogliono attrarre nuovi clienti desiderosi di essere accolti dal proprio parrucchiere.

Le statistiche lo dimostrano. Il 33% delle persone clicca sul primo risultato della ricerca mostrato da Google. Solo il 18% visita il secondo risultato. Il traffico quindi si riduce già solo per questo motivo.

Quindi ora domandati:

ma il sito web/blog del mio salone è in grado di attirare nuovi clienti? Oppure la gente si spaventa e scappa? o addirittura non hai nemmeno un sito web? o ne hai uno fatto con le pagine gialle che ti sarà costato un’occhio e fa pietà?

Il sito web/blog del tuo salone deve essere all’altezza del compito di attrarre nuovi clienti, cioè deve essere in grado di convincere il potenziale cliente a prendere il telefono in mano e  fare il tuo numero per prenotare!

Oggi il sito web del tuo salone d’acconciatura deve essere Mobile, altrimenti i clienti non possono visualizzare correttamente sul proprio Smartphone o iPad quello che volete comunicargli.

O preferisci che i clienti chiamino un tuo concorrente per la bellezza dei propri capelli?

All’interno del tuo sito web ci deve essere la pagina dei servizi con i prezzi esposti chiaramente perché è la terza pagina più visitata dai clienti.

Garantisci a tutti i tuoi clienti di poterti trovare con facilità. Avete incluso la mappa di Google?…che comprenda anche il parcheggio più vicino?

Non dimenticate infine di aggiungere il vostro numero di telefono ad ogni pagina, perché i potenziali nuovi clienti non amano fare la caccia al tesoro.

E quando arriva il grande giorno, dopo tutto lo sforzo che hai fatto per attrarre il tuo nuovo cliente al primo appuntamento, non buttare via questa opportunità e garantiscigli di sentirsi super speciale!

Sai di cosa parlo quando ti invito a far compilare ad ogni cliente la scheda cliente e la scheda soddisfazione cliente? No? Davvero?

Allora contattami!

Perché se non ci riuscirai sarà improbabile avere un’altra possibilità.

Continua a seguirmi e contattami adesso per mettere il turbo al business del tuo salone e alla tua vita!

Angelo

 

13 pensieri su “COME RIEMPIRE DI CLIENTI IL TUO NEGOZIO DI PARRUCCHIERE E SMETTERLA DI DARE COLPA ALLA CRISI

  1. Pingback: 10 STRATEGIE LAMPO PER METTERE IL TURBO AL TUO SALONE E FESTEGGIARE IL NATALE CON CHI VUOI |il blog di Angelo Salso

    1. Angelo Autore articolo

      Ciao Massimo, grazie a te e benvenuto.
      La domanda è abbastanza “aperta”, ma provo a sintetizzare la risposta.

      La scheda cliente, è parte del sistema di acquisizione e fidelizzazione clienti all’interno del Salone d’Acconciatura,
      ed è parte di un processo e non di un singolo evento fine a se stesso.
      E’ necessaria per acquisire i dati di contatto dei potenziali o già clienti,
      ed è utile per due motivi fondamentali:
      – ti permette di comunicare, prima, durante e dopo la visita del tuo cliente nel Salone
      – ti svela, con la precisione di un laser, quali aree vanno migliorate e quali invece lasciate stare.

      I vantaggi del suo utilizzo te li lascio solo immaginare.
      E’uno strumento infallibile, ma ancora molto sottovalutato, che nel 97% dei casi,
      viene ancora oggi confuso con la “scheda tecnica”, dalla maggior parte dei titolari di Salone.
      E’ triste, lo so, ma questa è la realtà.

      Solo se sei un Parrucchiere veramente interessato e vuoi approfondire l’argomento visita questa pagina:
      http://www.parrucchierevincente.com/risorse-gratuite/
      e iscriviti alla news letter.
      Sarai sempre aggiornato, e riceverai informazioni attuali e utili,
      che se messe in pratica ti aiuteranno a raddoppiare l’efficacia del tuo Salone.

    2. Elena F

      Ciao!
      Ho un negozio di parrucchiera in una cittadina in Veneto e cerco anche io modi per trovare nuovi clienti.

      Molto interessante l’articolo, volevo dire che io ho mandato messaggi di pubblicità con promozioni sia ai clienti che ho già sia a nuovi clienti (non so se si puo’ dire il nome ma io ho usato ************) e devo dire che sta funzionando. Dice che è una buona idea anche alla lunga?

      Grazie

    3. Angelo Autore articolo

      Ciao, intanto grazie per aver letto e commentato l’articolo e complimenti per la tua intraprendenza.
      Posto che qualunque risposta io possa darti potrebbe essere oggetto di qualche obiezione da parte tua, e non solo, quindi non me ne volere…okay?…penso che qualunque strategia di acquisizione o fidelizzazione clienti abbiano necessità di determinate basi e di una impostazione del Salone d’Acconciatura specifica.
      Mi spiego meglio:
      se prima non lavori sul “posizionamento” è impossibile attuare una campagna di acquisizione e fidelizzazione clienti che funzioni davvero.
      Prima devi:
      1- scegliere una specializzazione che ti differenzi dai tuoi concorrenti
      2- Creare protocolli unici per te e tutto il tuo staff (se ne hai uno),da seguire alla lettera, per ogni servizio, che coinvolga il tuo cliente prima, durante e dopo la permanenza nel tuo Salone d’Acconciatura.
      3- Non dipendere dai prodotti e dall’azienda che hai scelto, ma lavorare solo e soltanto sul tuo “nome salone”
      4- Trasformarti da titolare del Salone che lavora solo “nel” Salone a titolare del Salone che lavora “sul” Salone.
      5- Avere una vera garanzia sui trattamenti, sui servizi e sui prodotti che proponi.
      Ma come al solito c’è un problema.
      Tutto ciò funziona solo se prima di tutto il tuo Salone è strutturato nello staff, nella vendita e nell’erogazione del servizio.
      Se prima non lavori sui punti sopra non riuscirai a creare le condizioni minime necessarie per attirare e fidelizzare clienti target. E’ molto probabile che butterai soldi e energie dalla finestra non risolvendo il problema, ma trovandoti piuttosto ancor più in difficoltà nel medio/lungo periodo.
      La semplice realtà è che il 99% dei Saloni d’Acconciatura, compresi anche i tuoi concorrenti non rispettano nemmeno uno dei punti del Posizionamento che hai letto un secondo fa.
      Mi dispiace ma qui le “bacchette magiche” non esistono, perché ottenere risultati, non solo nel breve periodo ma anche sopratutto nel lungo periodo, implica una trasformazione del Salone che pochi Parrucchieri titolari di Salone sono disposti a fare veramente.
      (Te lo posso garantire perché “misuro la febbre” a questo settore da ormai quasi 15 anni, vestendo i panni di venditore a contatto con i Parrucchieri 12 ore al giorno)
      Tuttavia questo è anche il più grande vantaggio che puoi acquisire sulla concorrenza.
      Se sei tra i Parrucchieri che vogliono trasformare in meglio il proprio Salone d’Acconciatura e il proprio tempo libero, comincia da qui: http://www.parrucchierevincente.com/risorse-gratuite/

    1. Angelo Autore articolo

      Ciao Giovanni,
      grazie per la tua attenzione e per la tua iscrizione.
      Quello che ti serve per fare nuovi clienti, (e molto altro),
      il manuale per costruirti una perfetta scheda cliente personalizzata,
      lo trovi su questa pagina, cliccando qui!
      Scoprirai tutti i dettagli, programma, costi, materiali inclusi, ecc.
      Continua a seguirmi e dacci dentro!

    1. Angelo Autore articolo

      Buongiorno Luciene, complimenti per il tuo coraggio e benvenuta.
      Non sono un pubblicitario.
      Sono venditore di prodotti cosmetici per Saloni d’Acconciatura da quasi 15 anni nella zona di Parma e provincia e gli articoli che leggi sul mio sito nascono per aiutare in primis i miei clienti personali (ma non solo), che hanno capito bene l’importanza della formazione continua per superare e sostituire tecniche e modi di fare che forse andavano bene dieci anni fa, con modelli operativi più innovativi, aggiornati e funzionali per aumentare l’efficacia del Salone e la soddisfazione dei clienti.
      Logicamente non parlo assolutamente ai Parrucchieri ossessionati solo dalla formazione tecnico stilistica, che è comunque fondamentale e importantissima, ma parlo a tutti quei Parrucchieri che hanno capito che essere tecnicamente solo dei bravi Parrucchieri oggi non basta più per riempire il loro salone di clienti.
      Se ti stai chiedendo da dove iniziare per dare una svolta definitiva al tuo Salone e al tuo modo di “prendere nuovi clienti” segui questi passaggi:
      A- Individua un target specifico di persone a cui puoi proporre i tuoi servizi e i tuoi prodotti in modo tale che possano essere percepiti come unici e speciali. Di conseguenza pianifica il tuo posizionamento nel mercato.
      B- Comunica il tuo posizionamento nel mercato attraverso tutti i mezzi di cui disponi, ma sopratutto attraverso un tuo sito web progettato per vendere.
      C- Migliora costantemente le tua capacità di scrivere articoli, lettere ed email efficaci per comunicare continuamente con i tuoi clienti o potenziali clienti.
      D- Una volta attirati i clienti o potenziali clienti nel tuo Salone occupati di loro con distacco professionale e in modo unico e speciale per fare in modo che loro continuino a venire solo da te.
      E- Crea un sistema di generazione e flusso costante di clienti che cercano esattamente ciò che tu hai da offrire loro. Dopo aver eseguito ogni servizio, incassa il denaro e riparti da capo perfezionando sempre di più target e comunicazione, ovvero i punti A e B.

      Saluti e grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *